Close

Sintesi dei 38 Rimedi Floreali

PAURA

La paura costante e prolungata esaurisce la vitalità dell’individuo. Il corpo perde la naturale resistenza e può diventare preda di infezioni e malanni. E’ chiaro il motivo per cui è il paziente ad aver bisogno del trattamento e non la sua malattia. Non appena la pace e l’armonia si ristabiliscono nella mente, la salute prende possesso del corpo

ROCH ROSE (Eliantemo)
contro il terrore, il panico e le paure fortissime. Trattandosi di un rimedio di emergenza va somministrato se le condizioni sono gravi

ASPEN (Pioppo Tremolo)
contro vaghi timore di origine ignota, ansie e apprensioni. Le paure che Aspen combatte ono di natura mentale. L’esatto opposto è :

MINULUS (Mimolo)
contro le paure di cui si conosce la causa. Si somministra Mimulus nei casi di paura del buio, della morte, della perdita di persone care, ecc. Il tipo Mimulus è sensibile al rumore, non ama parlare, nè essere interrogato. E il rimedio da somministrare in caso di sincope vaso-vagale

CHERRY PLUM (Visciola)
combatte la disperazione, la paura di perdere di controllo della mete, l’impulso a commettere suicidio

RED CHESTNUT (Castagno Rosso)
contro l’ansia per gli altri. Questo tipo teme sempre il peggio e non fa che anticipare disgrazie. Con i suoi pensieri negativi danneggia non solo se stesso, ma anche coloro che lo circondano. Aura contagiosa.

INCERTEZZA

CERATO (Cerato)
combatte la mancanza di fiducia in se stessi e nelle proprie capacità. Perdita di contatto con se stessi

SCLERANTHUS (Scleranthus)
combatte l’incapacità di decidere fra due alternative. Tendenza al collasso emotivo.

GENZIAN (Gentiana)
combatte la depressione profonda e la malinconia

GORSE( Ginestrone)
combatte la disperazione ed è adatto nei casi di malattia prolungata

HORNBEAM(Carpine)
contro l’esaurimento fisico e mentale

WILD OAT (Avena Selvatica)
contro l’incertezza nelle ambizioni e l’insoddisfazione

APATIA

I sintomi di questo gruppo rientrano generalmente nella definizione ‘insufficiente interesse per ciò che accade nel presente’

CLEMANTIS (Clematide)
combatte l’indifferenza, la propensione a fantasticare, la disattenzione e l’incoscienza. Questo tipo sogna ad occhi aperti ed è spesso mentalmente assente. Preferisce esser solo con i suoi pensieri; spesso ha scarsa memoria perché la sua attenzione è lontanissima, e raramente si prende il disturbo di ascoltare quello che gli viene detto.

HONEYSUCKLE (Caprifoglio)
è di aiuto contro la nostalgia, i rimpianti e i dolori del passato. Riconduce l’individuo a contatto con il presente. IN un periodo di dolore la mente può tornare a rimuginare sui tempi più felici del passato, invece di perseverare e risolvere i problemi del presente

WILD ROSE (Rosa Canina)
contro la rassegnazione e l’apatia

WHITE CHESTNUT (Castagno Bianco)
contro i pensieri indesiderati e insistenti e il chiacchierio interiore. Il Dr. Bach paragonava questo stato mentale ad un disco che ripete sempre la stessa musica

MUSTARD (Senape)
contro la depressione acuta e la malinconia. E’ il Rimedio che restituisce alla vita gioia e coraggio

CHESTNUT BUD (Gemma di Castagno)
per coloro che no imparano dall’esperienza

SOLITUDINE

La solitudine è uno dei sintomi dei disordini legati al Primo Raggio della Volontà e del Potere. Tutti gli individui sul Sentiero hanno esperienza della solitudine in un modo o nell’altro.

WATER VIOLET (Viola d’acqua)
combatte l’orgoglio e la freddezza, il desiderio di star soli e l’intolleranza. Quando questo tipo è malato preferisce essere lasciato in pace e no vuole essere disturbato. E? ricco di talento e di cultura

HEATHER (Erica)
combatte l’egocentrismo

IMPATIENS (Impatiens)
combatte l’impazienza, l’irritabilità, la sofferenza e la tensione mentale estreme. E’ il Rimedio adatto a chi è rapido nel pensiero e nell’azione. Quando questo tipo è malato, ha la sensazione di non riprendersi mai in modo abbastanza veloce; si irrita e mostra impazienza nei confronti dea situazione e di coloro che lo circondano

IPERSENSIBILITÀ

HOLLY (Agrifoglio)
come antidoto all’ostilità. E’ uno dei Rimedi più importanti in rapporto al concetto di guarigione sostenuto dal Dr. Bach. Possiamo considerare l’ostilità e l’odio, in quanto in antitesi dell’amore, come la causa fondamentale di tutte le difficoltà della vita. “Holly ci protegge da tutto ciò che no è Amore Universale”. Viene prescritto nel discepolato per guarire l’assenza di amore o la presenza di un amore saturo di attaccamento, emotività e separazione.

CENTURY (Centaurea)
per le persone di scarsa volontà, troppo facilmente influenzabili, o volontariamente sottomesse

WALNUT (Noce)
contro l’ipersensibilità alla forti influenze, le frustrazioni e la tendenza a seguire troppo gli altri. D un lato Walnut è il Rimedio per la fasi di svolta come la dentizione , la pubertà e tutte le situazioni di grosso cambiamento; dall’altro è ciò che spezza i vincoli, il Rimedio che libera l’individuo dalle influenze esterne

AGRIMONY (Agrimonia)
combatte il tormento, la preoccupazione e la solitudine. Questo tipo è incline ad assumere droghe o alcool come fuga dai propri problemi.

SCONFORTO E DISPERAZIONE

LARCH (Larice )
contro la mancanza di fiducia in se stessi, lo sconforto e l’anticipazione del proprio fallimento

PINE (Pino)
contro il biasimo rivolto a se stessi e i sensi di colpa. Questo tipo soffre soprattutto per gli errori che si attribuisce.

WILLOW (Salice)
contro il risentimento e l’amarezza. Questo tipo direbbe ” Non ho meritato questa disgrazie. Perché deve accadere proprio a me?”

OAK (Quercia)
contro lo sconforto e la disperazione generati da una grande tensione. Questo tipo, proprio come l’albero, è forte nel corpo, molto paziente e ricco di buon senso. Tuttavia può arrivare il momento in cui lo sconforto e la disperazione divengono insopportabili, con conseguente crollo ed esaurimento nervoso del soggetto.

ELM (Olmo)
è per le persone che, pur molto efficienti, capaci e intuitive, vivono sensazioni occasionali di inadeguatezza, seguite da temporaneo esaurimento.

SWEET CHESTUNT (Castagno Dolce)
è l’unico Rimedio, secondo il Dr. Bach, ‘contro la terrificante disperazione mentale in cui l’anima stessa sembra sul punto di andare in pezze? E’ il Rimedio contro la particolare disperazione di chi ha raggiunto il limite della propria resistenza.

STAR OF BETHLEHEM ( Stella di Betlemme)
è un rimedio molto potente, secondo Dr. Bach quello che maggiormente consola e allieva il dolore e la sofferenza. Lo scopo della psicoterapia consiste nel neutralizzare i traumi del passato. Anche se la causa è dimenticata da lungo tempo, tali traumi incidono ancora sul tipo Star of Bethlehem. Inoltre va sempre somministrato nel caso in cui un incidente, grave o leggero che sia, abbia comportato uno shock. Neutralizzandolo all’istante quest’ultimo, il recupero della salute fisica avviene con rapidità molto maggiore.

CARB APPLE (Melo Selvatico)
è il rimedio purificante. Libera la mente o il corpo da tutto ciò che no è gradito, o che comporta disperazione e disgusto. E? indicato anche per detergere l’organismo dagli effetti tossici dei farmaci o del disgusto di se. Pulisce inoltre l’aura del terapeuta dopo il trattamento.

ECCESSIVA PREOCCUPAZIONE PER GLI ALTRI

CHICORY (Cicoria)
contro la possessività, dall’amor di sè al martirio e all’autocompassione.

BEACH (Faggio)
contro l’intolleranza, la tendenza a criticare e a trovare errori nell’operato degli altri, la propensione ad affibbiare giudizi

VINE (Vite)
per le persone avide di potere e autorità. Per chi è spietato nel raggiungimento dei propri fini. L’Attitudine rigida, la volontà inflessibile e la crudeltà di manifestano nel corpo fisico…

VERVAIN (Verbena)
contro la tensione e lo stress.

ROCK WATER (Acqua di Sorgente)
contro la repressione e la negazione di sé, il martirio volontario, la rigidità mentale.

IL RIMEDIO PRONTO SOCCORSO

Il Dr. BAch scopri invece una combinazione di cinque Rimedi ad azione immediati:

– Star of Bethlehem – contro lo shock
– Rock Rose – contro il terrore e panico
– Impatiens – contro lo stress e la tensione di natura mentale
– Cherry Plum – contro la disperazione
– Clematis – contro la sensazione confusa che spesso precede uno svenimento o la perdita di coscienza.

Bach chiamò questa combinazione Rimedio di Pronto Soccorso e la raccomando per i casi di emergenza: attacchi dolorosi, incidente, cattive notizia che giungono all’improvviso.

Tratto da “Guarigione Esoterica” di Douglas Baker. Edizione Crisalide